droni particolari

 

IL DJI MINI SE

Il MINI SE. Più che di un nuovo modello di drone si tratta di un upgrade del Mavic Mini. In pratica, l'elettronica interna del Mavic Mini 1 è stata trasferita sul telaio del Mini 2.

Il risultato è quello che il DJI MINI SE ha i motori, le eliche, la batteria e il telaio del Mini 2 con però l'assenza del tasto inferiore per attivare il trasferimento wireless dei file.

Il radiocomando è rimasto quello del Mavic Mini, funzionante in wi-fi.

Il Mini SE è diventato più leggero, pesa circa 242 grammi invece dei 249 grammi del Mavic Mini.

La risoluzione video massima è rimasta a 2,7K 30P ,la resistenza al vento  sale a 10,5 m/s dai precedenti 8,5 m/s di velocità massima.

Un fattore positivo è che il MINI SE ha risolto il problema della  potenziale deformazione delle eliche che si verifica in qualche caso sul mini 1 e quello relativo alla batteria agli Ioni di Litio. Infatti il Mini SE monta le batterie del dji mini 2 basate sui Polimeri di Litio (LiPo), ha un valore molto più elevato per la massima corrente di scarica. Si risolvono, quindi, con il mini SE le problematiche dei cali di tensione che talvolta affiggono il mini 1.

 

Drone DJI Mini SE HD

Drone con telecamera, gimbal a 3 assi, video HD 2.7K, foto 12MP, tempo di volo di 30 minuti, mini drone pieghevole da 249 grammi

  • Controllo remoto e trasmissione video
  • Qualità Live View: 720p/30fps
  • Distanza massima di trasmissione (senza ostacoli, senza interferenze): 4km
  • Sistema di trasmissione video: Wi-Fi migliorato
  • Latenza (a seconda delle condizioni ambientali e del dispositivo mobile): 170-240 ms
  • Dimensioni del dispositivo mobile supportate: Lunghezza massima: 160 mm, Spessore massimo: 6,5-8,5 mm
  • Tipi di connettori USB supportati: Fulmine, Micro USB (Tipo-B), USB Tipo-C
  • Sensore di visione + stabilizzazione GPS

APP

  • Nome: DJI Fly
  • Sistema operativo richiesto: iOS v10.0 o superiore Android v6.0 o superiore


Schede SD supportate

  • È richiesta la UHS-I Speed Class 3 o superiore.
  • Schede microSD raccomandate: 16 GB: SanDisk Extreme 32 GB: Samsung Pro Endurance, Samsung Evo Plus, SanDisk Industrial, SanDisk Extreme V30 A2, SanDisk Extreme Pro V30 A1, SanDisk Extreme Pro V30 A2, Lexar 633x, Lexar 667x 64 GB: Samsung Pro Endurance, Samsung Evo Plus, SanDisk Extreme V30 A1, SanDisk Extreme V30 A2, Lexar 633x, Lexar 667x, Lexar 1000x, Lexar High Endurance, Toshiba EXCERIA M303 V30 A1, Netac Pro V30 A1 128GB: Samsung Evo Plus, SanDisk Extreme V30 A2, SanDisk Extreme Plus V30 A1, SanDisk Extreme Plus V30 A2, Lexar 633x, Lexar 667x, Lexar 1000x, Lexar High Endurance, Toshiba EXCERIA M303 V30 A1, Netac Pro V30 A1 256GB: SanDisk Extreme V30 A2

Specifiche

  • Peso al decollo: <249 g
  • Tempo massimo di volo: 30 minuti (misurato a una velocità di volo di 17 km/h in condizioni di assenza di vento)
  • Batteria di volo intelligente: 2600 mAh
  • Potenza massima di carica: 29 W
  • Max. Velocità: 13 m/s (modalità S)
  • Max. Resistenza alla velocità del vento: da 8,5 m/s a 10,5m/s (scala 5)
  • 1/2.3" CMOS, 12M pixel
  • Apertura: f/2.8
  • Risoluzione 2.7K
  • cardine a 3 assi
  • Modalità foto: fotogramma singolo
  • Intervallo: 2/3/5/7/10/15/20/30/60 s
  • Risoluzioni delle foto: 4:3 4000×3000 / 16:9 4000×2250
  • Risoluzioni video: 2.7K: 2720×1530 24/25/30 p
  • FHD: 1920×1080 24/25/30/48/50/60 p
  • Bit rate video massimo: 40 Mbps
  • Modalità QuickShot: dronie, cerchio, elica e razzo

Ambito di consegna:

  • 1x Protettore cardanico
  • 1x cavo RC (connettore Micro USB)
  • 1x cavo RC (connettore USB-C)
  • 1x cavo RC (connettore Lightning)
  • 1x coppia di bastoni di controllo di ricambio
  • 6x viti di ricambio
  • 1xCacciavite

Parrot Anafi USA

ANAFI USA è un drone unico che combina la sicurezza dei dati di classe enterprise con le funzionalità di facile utilizzo. Un potente drone costruito per soddisfare le esigenze dei soccorritori, vigili del fuoco, squadre di ricerca e salvataggio, agenzie di sicurezza, professionisti del rilevamento e delle ispezioni.

Descrizione

– Sensore Termografico Flir Boson
  Termocamera FLIR Boson® 320 a infrarossi a onde lunghe (LWIR): risoluzione 320×256 – 50 ° HFOV, intervallo di temperatura da -10 ° C a +150 ° C
 
– Zoom 32X
  Zoom senza perdita di risoluzione fino a 32x
 
– IP53
  ANAFI USA è resistente all’acqua e alla polvere. Resistente a venti con una velocità fino a 53 km / h
 
– 32 minuti di autonomia
  ANAFI  USA dispone di 3 batterie con autonomia da 32 minuti per garantire la continuità delle missioni in campo
 
– Tilt 250°
  Con il tilt della camera a 250° l’ANAFI USA è in grado di inquadrare il retro del drone senza rotazione
 
– Ricarica USB-C
  ANAFI USA dispone di un sistema di ricarica portatile in viaggio con USB Tipo C
 
– Privacy e Sicurezza
  I dati ANAFI USA sono salvati su server europei in complianza con il GDPR. Foto e video sono crittografati sulla scheda SD
 
– Nuova funzione Return to Home
  Funzione RTH automatica a batteria scarica e modificabile in volo

 

Il drone bicottero più economico

LYZRC L100: scheda tecnica

Partiamo dalle dimensioni: 128*208*164 in configurazione aperta, per 280g di peso.
I motori, montati su supporti basculanti, sono dei 1506 di tipo brushless, in grado di spingere il drone (in modalità sport) a 36Km/h.

L’autonomia dichiarata è di circa 24 minuti, grazie a batterie da 7.7V 1900mAh, mentre la resistenza al vento è di livello 5.

Il range di controllo dichiarato è di 1200m (1000m ritorno video), mentre i sensori che equipaggiano questo birotore sono il sistema GPS / GLONASS doppia modalità e la VPU. Tra gli smart flight troviamo l’RTH, la funzione follow me e il waypoint flight.

Per quanto riguarda il comparto video, troviamo un sensore CMOS da 1″ (non ci credo molto, ndr) con risoluzione 2.7K, FoV da 110° e registrazione @25fps.
La stabilizzazione è garantita da un gimbal meccanico su 2 assi + EIS.

Previsto anche il supporto per memoria esterna microSD fino a 256GB.

 

 

Sul drone in basso è presente un selettore di modalità che si può impostare su ben 3 modalità differenti: T/P/S. Grazie a questo selettore il pilota può passare dal volo veloce (modalità S – Sport) al volo lento (T – Treppiede) con un semplice gesto.

Il DJI Mavic 2 pro inoltre ha il sistema ActiveTrack 2.0 che è stato potenziato con l’aggiunta delle varie traiettorie che il drone dovrà seguire, ciò significa che il sistema di mappatura 3D aggiornato consente di ridurre al minimo le perdite del bersaglio durante la modalità ActiveTrack.

Com’è la qualità delle immagini del DJI Mavic 2 Pro?

La qualità delle immagini è decisamente aumentata, grazie al sensore più grande di 1 pollice rispetto i vecchi modelli, quindi la qualità delle foto del drone e le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione,sono decisamente migliorate. Grazie anche all’apertura regolabile della lente questo drone è uno dei migliori attualmente in commercio. Con questo modello hai la possibilità di compiere riprese e scattare foto con molta più luce,aumentando la gamma dinamica e realizzando scatti unici con immagini più grandi. Ciò è possibile grazie a una partnership di DJI con il famoso produttore svedese di macchine fotografiche Hasselblad. Inoltre, l’obiettivo da 28 mm offre una prospettiva molto interessante rispetto al più ampio 26 mm del Mavic Pro.

Hyperlapse e Point of Interest Vision.

Hyperlapse e Point of Interest Vision sono le nuove modalità di ripresa che DJI ha introdotto con il dji mavic 2 pro. Consentono di eseguire un timelaps in volo rendendo i tuoi filmati unici e diversi da tutti gli altri, inoltre, è possibile gestire tali modalità mediante l’app da scaricare sul proprio smartphone. La modalità Point of Interest Vision dispone di un’interfaccia utente aggiornata e intuitiva che consente di apportare eventuali modifiche in modo pratico e veloce come ad esempio l’altezza di volo,la velocità e la direzione direttamente nell’app. Il Point of Interest Vision può essere utilizzato per sorvolare dei punti di riferimento quali persone o cose.Ad esempio puoi effettuare riprese di paesaggi stando comodamente all’interno della tua auto, mentre il drone ti segue.

Dimensioni Mavic Pro 2.

Con l’introduzione delle nuove tecnologie e la nuova fotocamera, DJI è stata comunque in grado di mantenere all’incirca le stesse dimensioni e lo stesso peso del Mavic Pro. La dimensione del Mavic 2 pro è all’incirca uguale a quella del Mavic Pro. Inoltre, c’èuna significativa differenza di peso tra i due, infatti il Mavic Pro pesa  all’incirca 734 gr, mentre il Mavic 2 Pro arriva a pesare 907 gr. Anche la durata della batteria è aumentata, raggiungendo ben 31 minuti di riprese aeree senza alcun tipo di problema.

Conclusioni sul DJI Mavic 2 Pro.

Se sei un professionista alla ricerca di un drone facile da pilotare che ti consenta di effettuare riprese dell’alto in modo pratico, ma soprattutto professionale, il Mavic 2Pro è ciò che fa al caso tuo. Con questo drone hai la possibilità di effettuare riprese di panorami e foto con una qualità video davvero alta,grazie alla camera Hasselblad che riesce a catturare tutta la luce necessaria affinché le riprese possano essere perfette. Il nuovo Mavic 2 Pro dispone di batterie per droni più grandi che consentono allo stesso di restare in volo per ben 31 minuti, così da permettere al pilota di ottenere un buon numero di foto e di riprese, senza dover necessariamente cambiare la batteria,come avviene con i droni di vecchia generazione.

Il Mavic 2 pro possiede anche delle comode gambe di atterraggio che sono molto robuste e prive di gioco, così da permettere a chi pilota il drone di effettuare atterraggi senza problemi su quasi tutte le superfici. Insomma, il nuovo Mavic 2 Pro è un drone davvero versatile che è adatto sia a chi cerca un drone per riprese amatoriali, sia per esperti quali fotografi, videoreporter e altri professionisti del settore che necessitano di un drone affidabile con molte componenti per droni innovative. Cosa aspetti? Acquistalo subito sullo store e portati a casa uno dei migliori droni attualmente disponibili.